Ortopedia e Traumatologia

$viaIndirizzoStruttura.getData()

Descrizione:

Dipartimento: Scienze Chirurgiche

La Struttura Complessa di Ortopedia si occupa di tutte le patologie congenite e acquisite dell’apparato osteo-mio-articolare, comprese le lesioni traumatiche e post traumatiche, inclusa la chirurgia vertebrali.

Nel reparto O.T. è presente la figura del medico geriatra ad indirizzo ortopedico (ortogeriatria), che garantisce da un punto di vista internistico la continuità assistenziale delle cure durante la degenza ed il pre/post operatorio, in particolare nei pazienti più fragili.

La traumatologia rappresenta una parte importante delle attività chirurgiche svolte dalla struttura, vengono sottoposti ad interventi in urgenza ed in differita tutte le patologie traumatiche comprese quelle del rachide e del bacino, e le pediatriche (dai 3 anni in poi).

Eroga prestazioni ambulatoriali:

  • Ambulatorio dell’anca
  • Piede
  • Ginocchio
  • Spalla
  • Mano
  • Rachide
  • Pediatrico
  • Sala gessi per i follow-up dei trattamenti conservativi e post-chirurgici

Ambulatori Territoriali:

  • Soncino
  • Rivolta
  • Castelleone

Accesso diretto al Pronto Soccorso - Traumatologico dalle 8 alle 20 – 7 su 7

Afferisce alla Struttura la seguente Unità Operativa Semplice:

  • Chirurgia Ortopedica Elettiva - Responsabile dr.ssa Maria Teresa Loisi

La struttura si occupa di organizzare il percorso delle patologie da trattare in elezione (prericoveri). Vantaggi dell'elezione, necessita di una figura che coordini i diversi interventi in modo che la qualità e la cura del paziente ha un suo professionista dedicato, indice di gradimento della struttura.


La Struttura partecipa alla Rete Trauma di Regione Lombardia quale Centro Traumatologico CTZ senza Neurochirugia


Coordinatore

CAZZAMALLI LEONELLA

0373 280283

ortopedia@asst-crema.it

Direttore

dott. Alberto Agosti

Staff

AGOSTI ALBERTO - Direttore UOC, Responsabile chirurgia anca e ginocchio                                                      COCCA CHIARA- Ortopedia pediatrica
FERABOLI FRANCO - Chirurgie vertebrali
FIRETTO SILVIA - Geriatra di reparto
GUERRA LUIGI - Traumatologia dell’anziano
LODIGIANI STEFANO - Chirurgie del piede
LOISI MARIA TERESA - Chirurgie della mano e patologie mio-tendinee (Dirigente medico Struttura Semplice Chirurgia ortopedica elettiva)
TERRIBILE FEDERICO - Chirurgie della spalla
 

 

 

 

 


    

    

Telefono:

Email:

Ortopedia e Traumatologia

Piano 3 | Monoblocco Ospedaliero

Largo Ugo Dossena 2 Crema (CR)

Responsabile della pubblicazione: Ufficio Comunicazione

Ultimo aggiornamento: $dateUtil.getDate($articleDisplayDate, "dd/MM/yyyy", $locale)

 
VISITA AI DEGENTI IN REPARTO: NUOVE REGOLE DAL 11 MARZO 2022

Per garantire l'accesso ai familiari in sicurezza, la visita ai propri cari per motivi di assistenza e conforto (in particolare per condizioni specifiche del degente o di particolare gravità-fragilità, anziano non autosufficiente, aggravamento delle condizioni cliniche, pre-post intervento, lungodegente, disabile, minore, gravida, partoriente) è consentita solo alle persone in possesso di

  • Green pass rafforzato: certificazione verde Covid-19, ottenuta con la terza dose (“booster”)

oppure

  • Green pass base, ottenuto da guarigione o con la conclusione del ciclo vaccinale primario (due dosi) insieme all’esito negativo di un tampone antigenico rapido o molecolare eseguito nelle 48 ore precedenti.

Si ricorda che, in caso di sintomatologia Covid-19 (febbre, tosse, raffreddore, mal di gola, ecc) e/o ‘contatto stretto’ negli ultimi 14 giorni con una persona con diagnosi sospetta/confermata di Covid-19, anche se in possesso di regolare Green Pass, il visitatore non potrà accedere alle strutture.

VISITATORI

Per accedere ai reparti di degenza, il visitatore deve recarsi agli ingressi delle strutture ospedaliere di Crema, Rivolta d’Adda e Soncino, ove verrà effettuata:

  • la verifica del Green Pass
  • la rilevazione della temperatura
  • la consegna del braccialetto quale ‘autorizzazione’ a recarsi in reparto (per i soli presidi di Crema e Rivolta d’Adda)

ORARI VISITA

La visita ai degenti è consentita tutti i giorni dalle 15:30 alle 16:30 ad un solo visitatore per paziente, per il tempo più breve possibile e non oltre i 45 minuti, salvo diversa indicazione del reparto. Nelle camere a più letti la presenza massima è di due visitatori contemporaneamente. Si chiede ai visitatori la massima collaborazione per garantire l'accesso in sicurezza e la rotazione dei familiari all'interno delle camere, al fine di prevenire la diffusione del virus.

Le visite ai pazienti del reparto di Oncologia ed in presenza di pazienti in condizioni di immunosopressione/immunodepressione, sono regolate dal reparto di degenza ed al massimo è permesso l’accesso ad un solo visitatore per stanza.

Si raccomanda sempre di:

  • Indossare correttamente la mascherina FFP2
  • Igienizzarsi le mani
  • Mantenere la distanza di almeno 1 metro dalle altre persone.

Non è attualmente consentita la visita ai degenti ricoverati presso i reparti Covid, salvo in specifiche condizioni di particolare gravità-fragilità, aggravamento di condizioni cliniche, fine vita, disabile, minore.