Come accedere alle prestazioni

Sono accettate solo le impegnative correttamente compilate

II Centro Unico di Prenotazioni è in rete neIIe sedi di Crema, RivoIta d’Adda, CasteIIeone e Soncino. Per avere gIi appuntamenti I’utente si può rivoIgere indistintamente ad una deIIe sedi.

Per Ie prenotazioni di prestazioni ambuIatoriaIi è necessaria I’impegnativa deI medico curante o deIIo speciaIista deII’Azienda OspedaIiera tranne che per Ie visite di Pediatria, GinecoIogia, Psichiatria, Neuropsichiatria, Odontoiatria e OcuIistica per prescrizioni Ienti.

Per Ie prestazioni a carico deI Sistema Sanitario RegionaIe (SSR), per i cittadini Iombardi, è necessario presentarsi agIi sporteIIi con Ia Carta RegionaIe dei Servizi (CRS).

GIi aItri utenti (cittadini itaIiani non Iombardi, extracomunita- ri con regoIare permesso di soggiorno, ecc.) per accedere aIIe prestazioni a carico deI SSR devono esibire: tessera sanitaria regionaIe, codice fiscaIe, prescrizione ed eventuaIi certificazioni d’esenzione.

Per i casi particoIari è preferibiIe informarsi precedentemente, circa Ie modaIità, presso gIi sporteIIi CUP.

Nel caso in cui la prenotazione debba essere spostata o disdettata è necessario darne comunicazione (al numero verde 800 638 638 da rete fissa e allo 02 99 95 99 da rete mobile) quanto prima, per rendere disponibile il servizio per altri pazienti, digitando il tasto 2 alla risposta.

Sul documento di prenotazione è indicata la sede dove viene erogata la prestazione.

Presso ogni sportello CUP sono disponibili le informazioni relative a:

  • le tipologie di prestazioni erogate
  • i costi
  • le modalità di erogazione e fruizione.

Modalità di accesso:

  • è in funzione il sistema elimina code (ritirare il numero),
  • le prestazioni devono essere pagate prima dell’esecuzione,
  • laddove si sia effettuata una prenotazioni telefonica, prima di eseguire la prestazione, l’utente si deve presentare allo sportello con il numero attribuito nella prenotazione telefonica,
  • verranno richiesti all’utente: residenza, domicilio, N. di telefono, tessera sanitaria o carta regionale dei servizi/SISS e codice fiscale.
Come si ottengono
Visite ed esami specialistici devono essere prescritti dal medico di famiglia o dallo specialista ospedaliero attraverso l’impegna- tiva regionale.
Lo specialista ospedaliero può, a sua volta, prescrivere sempre attraverso l’impegnativa regionale eventuali ulteriori esami o accertamenti.
Prima della visita o dell’esame, se previsto, è necessario provvedere al pagamento del ticket.
Per i casi più urgenti: bollino verde
Il medico di famiglia, visitando il paziente, può ritenere necessaria l’esecuzione di una prestazione in tempi ristretti e segnalare questa necessità applicando sull’impegnativa un bollino verde.
Tale prestazione è definita 'urgenza differibile’ e, se prenotata entro 48 ore dall’emissione dell’impegnativa, verrà garantita entro 72 ore dalla data di prenotazione.
Le priorità: la classe di priorità verrà individuata dal medico che effettua la prescrizione.
  • Con impegnativa, ma senza prenotazione
    • Per le situazioni di reale emergenza urgenza è previsto l’accesso diretto al Pronto Soccorso.
    • È previsto l’accesso diretto, con la richiesta di un medico ma senza prenotazione, alle prestazioni ambulatoriali di Anatomia Patologica, Laboratorio Analisi e Centro Trasfusionale.
    • Per i bambini fino ai 3 anni di età i prelievi per il Laboratorio Analisi, vengono eseguiti presso il reparto di Pediatria del Presi- dio Ospedaliero di Crema. Per evitare inutili attese è consigliabile la prenotazione al CUP. Tuttavia per le urgenze è possibile l’accesso diretto dalle ore 8 alle ore 9:30.
  • Senza impegnativa, ma con prenotazione
    • La prenotazione delle visite di Pediatria, Ginecologia, Psichiatria, Neuropsichiatria, Odontoiatria e Oculistica (solo per le prescrizioni delle lenti) può essere effettuata al CUP, come attività ambulatoriale del SSR, senza la richiesta del medico curante.

Fanno eccezioni:

  • Laboratorio Analisi: l’accesso è diretto con prescrizione, tuttavia è possibile prenotare il giorno e l’ora del prelievo, solo per il Centro Prelievi del Presidio di Crema, presso gli sportelli del CUP. È obbligatoria la prenotazione per esami particolari (curva da carico di glucosio, test al lattosio, test xilosio, test metionina ed esecuzione tampone endocervicale per Chlamydia, Mycoplasma, Gonococco).
  • Fisiatria: l’accesso alle terapie è subordinato alla prenotazione di una visita fisiatrica che definirà un idoneo piano tera- peutico ed i successivi controlli; le prestazioni sono program- mate sulla base del programma riabilitativo individuale e alla disponibilità.

DISDIRE o SPOSTARE un appuntamento, è molto importante, i canali sono gli stessi che per la prenotazione ed è necessario essere in possesso della prescrizione (ricetta rossa cartacea o ricetta dematerializzata) e della propria Carta Regionale dei Servizi(gialla) o Carta Nazionale dei Servizi (azzurra) e Tessera Sanitaria, utilizzando i seguenti canali

  • Accedendo ad internet, usando i Servizi di Prenotazione Online di Regione Lombardia www.regione.lombardia.it
  • Da smartphone e tablet, tramite l’APP Salutile Prenotazioni
  • Telefonando al Contact Center Regionale - dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 20.00 (esclusi i festivi)

- DA TELEFONO FISSO 800 638638 numero verde gratuito

- DA CELLULARE 02 999599 con costo di chiamata secondo il proprio piano tariffari

 

  • Presso gli Sportelli CUP delle singole strutture sanitarie - Consulta gli orari dei CUP aziendali www.asst-crema.it
  • Attraverso l’ausilio delle Farmacie lombarde.

ATTENZIONE! In caso di impossibilità a presentarsi all'appuntamento nella giornata concordata, occorre DISDIRE/SPOSTARE entro 48 ore la prenotazione.

Ai sensi dell’art.3 comma 15, del Decreto legislativo n.124/98 e della DGR n.7766/2018, la mancata disdetta comporta il pagamento della quota di partecipazione al costo della prestazione ( ticket più quota fissa ), come se la prestazione fosse eseguita.

Annullare un appuntamento non costa niente ma lasci il posto LIBERO AD UN ALTRO CITTADINO.

Il ticket sanitario è la quota di partecipazione diretta dei cittadini alla spesa pubblica per l’assistenza sanitaria fornita dallo Stato e dalla Regione. Il ticket è dovuto per prestazioni di specialistica ambulatoriale, assistenza farmaceutica, alcune prestazioni di Pronto Soccorso, assistenza termale. Sono soggetti al pagamento del ticket tutti gli assistiti ad eccezione di quelli in possesso di un’esenzione per ragioni di reddito, per patologia o per appartenenza a particolari fasce o condizioni sociali.

Per le prestazioni ambulatoriali, se dovuto, il ticket deve essere pagato prima dell'effettuazione della prestazione.

Il pagamento del ticket può essere effettuato presso:

  • Gli Sportelli Cup di Crema, Rivolta d’Adda, Castelleone e Soncino in contanti, con bancomat o con carta di credito
  • riscuotitori automatici presenti nel presidio di Crema, tramite contanti e bancomat. I riscuotitori, di colore blu e grigio, sono attualmente ubicati presso:

    • il CUP e l’area libera professione, utilizzabili dalle 8.00 alle 20.00
    • il Pronto Soccorso, la Radiologia e l’area palazzina, utilizzabili 24 ore su 24.
  • Attraverso il sistema PagoPa® con le seguenti modalità*:

  1. Nel sito web di Regione Lombardia, accedendo al proprio Fascicolo Sanitario Elettronico FSE

  2. In alternativa al pagamento online, è possibile scaricare l’avviso di pagamento dal proprio FSE o utilizzare l’apposito modulo rilasciato in caso di prenotazione allo sportello e recarsi presso i punti di pagamento che espongono il logo PagoPA (consultare l’elenco dei canali accreditati per conoscere dove è possibile pagare con PagoPA)

Per poter effettuare il pagamento è necessario indicare il Codice IUV oppure il Codice Avviso Pagamento o il QR-Code presenti nel foglio di prenotazione

La ricevuta di pagamento dovrà essere presentata all’ambulatorio, insieme all’impegnativa, prima dell’effettuazione della visita specialistica o dell’esame.

E' possibile effettuare il pagamento del ticket in struttura diversa da quella presso cui viene effettuata la prestazione sanitaria.

Consulta l’elenco dei canali accreditati | FAQ PagoPA

Obbligo di disdetta - Ticket per mancata disdetta

In caso di impossibilità di presentarsi all’appuntamento fissato, è fatto obbligo di disdire la prenotazione almeno 3 giorni lavorativi prima della data dell’appuntamento.

In caso di mancata disdetta nei termini, sarà addebitato il ticket della prestazione non effettuata ai sensi della DGR 1046 del 17/12/2018 (Regole di sistema 2019).

In caso di mancata esecuzione della prestazione, se la prenotazione è stata disdetta almeno 3 giorni prima dell’appuntamento, è possibile ottenere il rimborso del ticket eventualmente già pagato mediante presentazione alla cassa dell'originale della quietanza di pagamento.

Pagamento ticket per prestazioni di Pronto Soccorso

Le prestazioni di Pronto Soccorso, per i cittadini con un'età compresa tra i 14 e i 65 anni, identificate dal codice bianco in dimissione, vale a dire non urgenti e non seguite da ricovero, comportano un pagamento di 25 euro.

Sono esentati dal pagamento del ticket, secondo la normativa vigente:

  • Cittadini minori di 14 e maggiori di 65 anni
  • Cittadini  che documentano di essere titolari di esenzione

Mancato Pagamento Ticket

Nella data programmata della visita o dell’esame, l’utente deve presentarsi preparato come previsto dalle indicazioni eventualmente fornite all’atto della prenotazione.

L’utente dovrà presentarsi a digiuno in caso di prelievo ematico e/o portare  i  materiali  biologici  -  secondo  le  indicazioni  fornite dalle specifiche Unità Operative di Anatomia Patologica, Laboratorio Analisi, Trasfusionale - se necessario conservati e trattati.

Nel caso di esami di radiologia e di gastroendoscopia, le indicazioni sono fornite all'atto della prenotazione: consenso informato, nota informativa e preparazioni agli esami sono disponibili in allegato alla seguente sezione.

La Libera Professione Individuale è l'attività svolta dai medici e dalle altre professionalità della dirigenza del ruolo sanitario a rapporto esclusivo, al di fuori dell'orario di lavoro e dell'impegno di servizio, in regime ambulatoriale.

Sono comprese anche le attività di diagnostica strumentale e di laboratorio, di day hospital, di day surgery o di ricovero, in favore e su libera scelta dell'assistito, con oneri a carico dell'assistito stesso o di assicurazioni o di fondi sanitari integrativi del S.S.N.

L'attività libero professionale ambulatoriale può essere svolta presso:

  • Il Poliambulatorio del Presidio di Crema nella parte appositamente riservata
  • I Poliambulatori periferici di Rivolta d'Adda, Soncino e Castelleone

Per prenotare
Chiamare il numero 0373 81644

  • Dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 12:30 e dalle ore 14:00 alle 17:30
  • Il sabato dalle 8:00 alle 12:30.

Recarsi allo sportello della Libera Professione

  • Dal lunedì al venerdì dalle ore 14:00 alle ore 20:00
  • Il sabato dalle ore 8:00 alle ore 12:30.
Compilare il form - AL MOMENTO IL SERVIZO E' SOSPESO

In alternativa è possibile inviare mail all'indirizzo prenotazioni.lp@asst-crema.it indicando Nome, Cognome, numero di Telefono e specificando la propria richiesta, e se conosciuto il nominativo del medico (vedi elenco) per il quale si richiede la prestazione.

il servizio è attivo dal Lunedì a Venerdì:

  • I messaggi pervenuti entro le ore 12.00 verranno gestiti entro la stessa giornata di ricezione
  • I messaggi pervenuti dopo le ore 12.00 verranno gestiti al massimo entro la giornata feriale successiva alla ricezione
  • Sabato e festivi: i messaggi pervenuti verranno gestiti al massimo entro la giornata feriale successiva alla ricezione

Controllo pace maker - Eco stress - Eco transesofageo

  • Cardiologia - tel 0373 280032

Isterosalpingografia - Amniocentesi - Translucenza nucale

  • Ginecologia - tel 0373 280284

1° Visita diabetologica - 1° Visita dietologica - Controlli

  • Centro per la terapia del diabete - Tel. 0373 280412

Fluorangiografia - Test lancaster - Esame ortottico - Altri esami strumentali

  • Oculistica - Tel. 0373 280288

Walking test - Test metacolina - Broncoscopia

  • Pneumologia - Tel. 0373 280363

Esame citologico su urine - Esame citologico su escreato - Esame citologico su cervice uterina

  • Anatomia patologica - Tel. 0373 280363

Tac / risonanza magnetica nucleare - Tacbio biopsia sotto guida ecografica - Transito intestinale

  • Segreteria radiologia - Tel. 280255

I tempi di attesa indicano il periodo che intercorre tra la data di prenotazione (visite specialistiche,esami, test) e la loro effettuazione.

Per una corretta gestione della domanda di prestazioni sanitarie il Sistema Sanitario si è dotato di classi di priorità al fine di garantire l’assistenza sanitaria in base all’urgenza dei pazienti. Nelle liste d’attesa, il dato che viene fornito ai cittadini è la prima data disponibile per effettuare la prestazione richiesta.

L’ASST di Crema si impegna  a  mantenere  i  tempi  d’attesa delle proprie prestazioni in linea con gli standard regionali (Link a tutte le informazioni) e ad erogare le prestazioni specialistiche nel rispetto delle classi di priorità segnalate. Gli standard regionali si riferiscono ai primi accessi, vale a dire alla situazione in cui il problema del paziente viene affrontato per la prima volta e per il quale viene formulato un preciso quesito diagnostico.

  • Accedi al sito di ATS della Val Padana per conoscere i Tempi di attesa sul territorio

In specifiche condizioni cliniche e per particolari prestazioni (ad esempio area oncologica, cardiovascolare, materno-infantile, soggetti con più di 75 anni) l’ASST si impegna a garantire tempi minori  (16 giorni  per le visite  e le indagini  strumentali) in presenza di apposita richiesta del medico curante sulla ricetta.

>> Liste d'attesa e Tempi di Attesa ASST Crema

OSPEDALE DI CREMA Largo Ugo Dossena, 2 - Crema (Cr)

Tutte le attività tranne la prenotazione 

  • DaI Iunedì aI venerdì 08.00 > 16.45 (distribuzione ticket daIIe 07.00)
  • Sabato 07.30 > 12.30 (distribuzione ticket daIIe 07.15)

Prenotazione

  • DaI Iunedì aI venerdì: 09.15 > 16.45 (distribuzione ticket daIIe 08.00)
  • Sabato 07.30 > 12.30 (distribuzione ticket daIIe 07.00)

OSPEDALE DI RIVOLTA D'ADDA Viale Montegrappa,15 - Rivolta d'Adda (Cr)

  • DaI Iunedì aI venerdì 08.00  > 16.30
  • Sabato 08.30  > 11.30

AMBULATORI DI CASTELLEONE Via Beccadello, 6 - Castelleone (Cr)

  • Lunedì, mercoIedì, giovedì e venerdì 08.15  > 16.30
  • Martedì 08.15  > 15.30
  • Sabato chiuso

AMBULATORI DI SONCINO Via Largo Capretti, 2 - Soncino (Cr)

  • DaI Iunedì aI venerdì 14.00  > 17.00
  • Sabato 10.00  > 11.30