Cure Territoriali

Descrizione:

Dipartimento: Prevenzione e Scienze Riabilitative

La Struttura Complessa Cure Territoriali è una struttura organizzativa che assicura funzioni gestionali , tecniche e amministrative trasversalmente a tutte le U.O. territoriali della ASST, evitando la replicazione di funzioni parcellizzate di indirizzo.

Afferiscono all’U.O.C. Cure Territoriali le UU.OO.

I servizi vengono gestiti unitariamente, con l’ obiettivo di ottimizzare le risorse di governo gestionale ed operativo. Il Direttore Medico dirige con autonomia tecnico-funzionale i servizi territoriali e ne è responsabile ai fini organizzativi. Il responsabile della struttura traduce a livello organizzativo e gestionale gli indirizzi programmatori e strategici Aziendali stabiliti dal Direttore Generale, dal Direttore SocioSanitario e dal Direttore Sanitario e concorre al raggiungimento degli obiettivi fissati dal Direttore Generale, in accordo con il Direttore di Dipartimento di Prevenzione e Riabilitazione e con i Responsabili delle UU.OO.

Attività caratteristiche

  • Funzioni gestionali ed organizzative, scientifiche, di formazione e di aggiornamento, di promozione della qualità dei servizi socio-sanitari e sanitari e delle rispettive prestazioni
  • Programmazione e coordinamento rispetto all’attività delle UU.OO. territoriali, collabora alla produzione di linee guida e protocolli operativi con enti esterni, monitora i dati di attività
  • Collaborazione con il Direttore di Dipartimento nella definizione della programmazione specifica del settore con particolare rilievo all’attività produttiva interna
  • Orientamento e coordinamento delle attività delle UU.OO. territoriali

Inoltre:

  • Esprime proposte organizzative e gestionali operative soprattutto relative allo sviluppo, alla appropriatezza e alla sicurezza delle attività socio-sanitarie svolte dal territorio, alle risorse umane, ai risultati, agli investimenti, alle tecnologie, all’utilizzo degli spazi assegnati, alla formazione e all’aggiornamento professionale dei vari operatori
  • Gestisce le risorse assegnate per la realizzazione degli obiettivi attribuiti Collabora alla definizione e al monitoraggio dei Progetti obiettivo assegnati Promuove e sviluppa progetti sperimentali
  • Definisce protocolli operativi di continuità assistenziale con strutture territoriali Definisce procedure di qualità
  • Assolve al debito informativo regionale
  • Funzioni di supporto ad altri servizi territoriali: Supporto a enti esterni (Aziende sociali, Uffici di Piano, associazioni, enti privati sanitari accreditati, enti gestori accreditati) per la definizione di indirizzi operativi, protocolli di intesa e tavoli di coordinamento per le tematiche di competenza.

Direttore

Caterina MEZZANOTTE

Staff Medico

Matteo DALLA CHIESA

Alessia EDALLO  

Guendalina GIVOIA

Edoardo PREMOLI

Lucia VENNERI

Coordinatore comparto sanitario

Egidio MALPEZZI

Coordinatore amministrativo

Gianantonio BIANCHESSI

Cure Territoriali

U.O Prevenzione - Centro Vaccinale | Largo Ugo Dossena, 2 Crema (CR)

U.O Valutazione Multidimensionale- ADI | Via Gramsci,13 Crema (CR)

U.O Protesica e Cure Primarie | Via Gramsci,13 Crema (CR)

Dipartimento: Prevenzione e Scienze Riabilitative

La Struttura Complessa Cure Territoriali è una struttura organizzativa che assicura funzioni gestionali , tecniche e amministrative trasversalmente a tutte le U.O. territoriali della ASST, evitando la replicazione di funzioni parcellizzate di indirizzo.

Afferiscono all’U.O.C. Cure Territoriali le UU.OO.

I servizi vengono gestiti unitariamente, con l’ obiettivo di ottimizzare le risorse di governo gestionale ed operativo. Il Direttore Medico dirige con autonomia tecnico-funzionale i servizi territoriali e ne è responsabile ai fini organizzativi. Il responsabile della struttura traduce a livello organizzativo e gestionale gli indirizzi programmatori e strategici Aziendali stabiliti dal Direttore Generale, dal Direttore SocioSanitario e dal Direttore Sanitario e concorre al raggiungimento degli obiettivi fissati dal Direttore Generale, in accordo con il Direttore di Dipartimento di Prevenzione e Riabilitazione e con i Responsabili delle UU.OO.

Attività caratteristiche

  • Funzioni gestionali ed organizzative, scientifiche, di formazione e di aggiornamento, di promozione della qualità dei servizi socio-sanitari e sanitari e delle rispettive prestazioni
  • Programmazione e coordinamento rispetto all’attività delle UU.OO. territoriali, collabora alla produzione di linee guida e protocolli operativi con enti esterni, monitora i dati di attività
  • Collaborazione con il Direttore di Dipartimento nella definizione della programmazione specifica del settore con particolare rilievo all’attività produttiva interna
  • Orientamento e coordinamento delle attività delle UU.OO. territoriali

Inoltre:

  • Esprime proposte organizzative e gestionali operative soprattutto relative allo sviluppo, alla appropriatezza e alla sicurezza delle attività socio-sanitarie svolte dal territorio, alle risorse umane, ai risultati, agli investimenti, alle tecnologie, all’utilizzo degli spazi assegnati, alla formazione e all’aggiornamento professionale dei vari operatori
  • Gestisce le risorse assegnate per la realizzazione degli obiettivi attribuiti Collabora alla definizione e al monitoraggio dei Progetti obiettivo assegnati Promuove e sviluppa progetti sperimentali
  • Definisce protocolli operativi di continuità assistenziale con strutture territoriali Definisce procedure di qualità
  • Assolve al debito informativo regionale
  • Funzioni di supporto ad altri servizi territoriali: Supporto a enti esterni (Aziende sociali, Uffici di Piano, associazioni, enti privati sanitari accreditati, enti gestori accreditati) per la definizione di indirizzi operativi, protocolli di intesa e tavoli di coordinamento per le tematiche di competenza.

Direttore

Caterina MEZZANOTTE

Staff Medico

Matteo DALLA CHIESA

Alessia EDALLO  

Guendalina GIVOIA

Edoardo PREMOLI

Lucia VENNERI

Coordinatore comparto sanitario

Egidio MALPEZZI

Coordinatore amministrativo

Gianantonio BIANCHESSI

CURE PRIMARIE E PROTESICA

  • Sportello Scelta e Revoca per Scelta e Revoca del Medico - Esenzioni del ticket - Tessere sanitarie e servizio rilascio codici pin/puk

Per informazioni dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:00 chiamare lo 0373 899348

  • Ufficio Protesi per letti - materassi - carrozzine, ecc...
  • Ufficio Ausili per pannoloni - presidi per diabetici, ecc...

 

PRESA IN CARICO DELLE CRONICITA'

  • dal lunedì al venerdì dalle 8.00  alle 12.00 chiamare lo 0373 259486

 

ASSITENZA DOMICILIARE INTEGRATA  A.D.I.- VALUTAZIONE MULTIDIMENSIONALE

  • Sportello di Accoglienza per richiedere assistenza domiciliare (ADI) - richiesta valutazioni multidimensionali
    • curesociosan@asst-crema.it
    • Lunedì e mercoledì dalle 8:00 alle 15:00, martedì, giovedì e venerdì dalle 8:00 alle 12:00 chiamare lo 0373 899337 | cellulare +39 331 2352733 New
  • Richiesta Misura B1 disabilità gravissima
    • Servizio “ZEROCODA” scegliere il giorno e l’ora dell’appuntamento
    • chiamare il +39 3316843253 il martedì, giovedì e venerdì dalle 9:00 alle 12:00

 

MEDICINA LEGALE

  • Ufficio Invalidi e Certificazioni
    • medleg@asst-crema.it
    • chiamare il numero 0373 899340 il lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e il mercoledì dalle 13:30 alle 15:30
  • Ufficio Patenti
    • chiamare il numero 0373 899315 | +39 3386068057 il lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 13.30 alle 15.30

CONDIZIONI DI ACCESSO ALLE STRUTTURE