Certificato medico per l'esonero dall’OBBLIGO DELLE CINTURE DI SICUREZZA

D.Lgs. 285/1992 e succ. mod., Nuovo Codice della Strada o CdS


PRESTAZIONE

Rilascio certificato medico che attesta la sussistenza di patologie particolari o di condizioni fisiche che costituiscono controindicazione specifica all'uso dei dispositivi di ritenuta (Nuovo CdS, art. 172 co. 8 lett. e).

Si ricorda che per le donne in stato di gravidanza, qualora siano presenti comprovate particolari condizioni di rischio conseguenti all'uso delle cinture di sicurezza, è sufficiente la certificazione redatta dal ginecologo curante (Nuovo CdS, art. 172 co. 8 lett. f).

MODALITÀ DI GESTIONE DELLA PRATICA

L'interessato, o un suo delegato, deve inviare la richiesta di esonero all'obbligo (vedi in Allegati), corredata dai documenti necessari, all'Ufficio Invalidi e Certificazioni monocratiche all’indirizzo mail medleg@asst-crema.it precisando il nominativo del soggetto richiedente e un contatto telefonico.

Esaminati i documenti inviati, l’interessato o suo delegato verranno contattati per ricevere le indicazioni necessarie per ottenere il certificato.

COSTO

Rilascio gratuito

DOCUMENTI NECESSARI da inviare in formato pdf

  • per i maggiorenni: documento di identità dell'interessato in corso di validità
  • per i minorenni: documento di identità del minore e del genitore/esercente patria potestà, in corso di validità
  • documentazione sanitaria recente, non antecedente a 3-6 mesi, rilasciata da struttura pubblica o privata accreditata, nella quale siano specificate le patologie che controindicano all’uso della cintura di sicurezza
  • se domanda presentata da delegato, documento di identità del delegato in corso di validità e delega per lo svolgimento della pratica

INFORMAZIONI

  • Telefonare all'Ufficio Invalidi e Certificazioni monocratiche ai numeri 0373 899340 | 0373 899359, da LUNEDÌ a VENERDÌ, dalle ore 8:30 alle ore 12:30 e dalle ore 13:30 alle ore 15:00.

MODULISTICA

La trovi in ALLEGATI della presente sezione.