Le tipologie di ricovero

Il ricorso al ricovero nella struttura ospedaliera viene effettuato solo quando per il paziente vi è effettiva e indispensabile necessità di ricevere una costante e continuativa assitenza sanitaria ospedaliera.

Può avvenire attraverso:

  • Ricovero d'urgenza

Tramite il Pronto Soccorso, dove il paziente è visitato dal medico che, quando necessario e indifferibile, ne dispone il ricovero.

  • Ricovero programmato

Può essere proposto dal medico curante o da uno specialista interno o esterno alla struttura ospedaliera. Presso ogni reparto è presente il registro dei ricoveri programmati e, nel momento in cui sarà possibile effettuare il ricovero, il paziente viene avvisato telefonicamente dal personale.

  • Ricovero in Day Hospital o Day Surgery

E' un tipo di ricovero solo diurno finalizzato all'efffettuazione di prestazioni a carattere diagnostico, chirurgico, terapeutico e riabilitativo

  • Prericovero chirurgico

L'attività del prericovero ha come obiettivo la preparazione del paziente all'intervento chirurgico, mediante l'esecuzione di esami diagnostici e strumentali, stabili in appositi protocolli, in modo da consentire la riduzione del periodo di ricovero antecedente l'intervento. L'accesso è disposto dal medico di reparto.

News ed Eventi


Archivio News ed Eventi